Verruche genitali

Cosa sono le verruche genitali?

Le verruche genitali possono essere piccole protuberanze piatte, carnose o piccole protuberanze simili a cavolfiori.

Le verruche genitali sono causate dal papillomavirus umano (HPV). Esistono molti tipi di HPV. Non tutti causano verruche genitali. L’HPV è associato al cancro della vulva, dell’ano e del pene. Tuttavia, è importante notare che l’infezione da HPV non sempre causa il cancro.

Sintomi

Dove crescono le verruche genitali?

Negli uomini, le verruche genitali possono crescere sul pene, vicino all’ano o tra il pene e lo scroto. Nelle donne, le verruche genitali possono crescere nell’area vulva e perineale, nella vagina e sulla cervice (l’apertura all’utero o all’utero). Le verruche genitali sono di dimensioni variabili e possono anche essere così piccole da non poterle vedere.

Cause e fattori di rischio

Come si ottiene HPV?

L’HPV è un’infezione trasmessa sessualmente (STI). Il modo più comune per ottenere l’HPV consiste nel fare sesso orale, vaginale o anale con qualcuno che è stato infettato da HPV. L’unico modo sicuro per prevenire le verruche genitali è non fare sesso. Se sei sessualmente attivo, fare sesso solo con un partner che non è infetto da HPV e che ha solo rapporti sessuali con te ridurrà il rischio di contrarre verruche genitali.

Solo perché non puoi vedere le verruche sul tuo partner non significa che lui o lei non ha l’HPV. L’infezione può avere un lungo periodo di incubazione. Ciò significa che i mesi possono passare tra il tempo in cui una persona è stata infettata dal virus e il tempo in cui una persona nota le verruche genitali. A volte, le verruche possono richiedere anni per svilupparsi. Nelle donne, le verruche possono essere dove non puoi vederle: all’interno del corpo, sulla superficie della cervice.

L’uso del preservativo potrebbe impedirti di prendere HPV da qualcuno che lo possiede. Tuttavia, i preservativi non possono sempre coprire tutta la pelle colpita.

Diagnosi e test

Come vengono diagnosticate le verruche genitali?

Se noti verruche nella zona genitale, consultare il medico. Il tuo medico potrebbe essere in grado di diagnosticare le verruche semplicemente esaminandoti. Per le donne, un Pap test può aiutare a rilevare i cambiamenti sulla cervice causati dalle verruche genitali.

Trattamento

Le verruche genitali possono essere trattate?

Sì. Le verruche genitali devono essere trattate dal medico. Non cercare di curare le verruche da solo.

Le verruche possono essere rimosse, ma l’infezione virale stessa non può essere curata. Il virus continua a vivere nella tua pelle. Questo è il motivo per cui le verruche spesso ritornano dopo che sono state rimosse. Potrebbe essere necessario averli rimossi più di una volta.

Come vengono rimosse le verruche genitali?

Un modo per rimuovere le verruche è congelarle. Questo è chiamato crioterapia. Le verruche possono anche essere tolte con un laser.

Per rimuovere le verruche può essere utilizzato un trattamento chiamato procedura di escissione elettrochirurgica ad anello (LEEP). Con questo metodo di rimozione, uno strumento affilato a forma di anello viene passato sotto la verruca e la verruca viene tagliata fuori dalla pelle.

Prodotti chimici speciali possono essere usati per rimuovere le verruche. Queste sostanze chimiche dissolvono le verruche nella zona genitale. Potrebbe dover essere applicato all’area un certo numero di volte nell’arco di diverse settimane prima del completamento del trattamento.

I prodotti chimici che puoi acquistare nel negozio per rimuovere le verruche dalle tue mani non dovrebbero essere usati per le verruche genitali. Possono rendere la tua pelle genitale molto dolorante.

Prevenzione

Come posso prevenire le verruche genitali?

Le verruche genitali sono un’infezione trasmessa sessualmente (STI) causata dal virus del papilloma umano (HPV). L’unico modo sicuro per prevenire le verruche genitali è non fare sesso. L’uso del preservativo può aiutarti a prevenire l’HPV, ma i preservativi non sono efficaci al 100%. Non coprono tutta la pelle colpita e si può ancora ottenere HPV, anche se si utilizza un preservativo.

E il vaccino contro l’HPV?

Esistono due tipi di vaccino HPV. Entrambi i tipi aiutano a proteggere contro i ceppi HPV che hanno maggiori probabilità di provocare il cancro cervicale. Un tipo aiuta anche a proteggere contro i ceppi di HPV che sono più propensi a causare le verruche genitali.

La vaccinazione di routine HPV è raccomandata per i seguenti gruppi di persone:

  • Ragazzi e ragazze dai 11 ai 21 anni
  • Donne dai 22 ai 26 anni
  • Uomini dai 22 ai 26 anni che hanno un sistema immunitario compromesso
  • Uomini gay e bisessuali

I vaccini vengono somministrati come colpi (iniezioni nella parte superiore del braccio) e richiedono 3 dosi. Il vaccino è più efficace se i bambini lo ricevono prima di iniziare a fare sesso.

Complicazioni

Cosa succede se non curo le verruche genitali?

Le verruche genitali possono crescere se non vengono curate. Se sei sessualmente attivo, rischi anche di infettare il tuo partner.

Alcuni tipi di HPV possono causare la crescita di cellule anomale sulla cervice. A volte, queste cellule possono diventare cancerose se non trattate. Altri tipi di HPV possono causare il cancro della vulva, della vagina, dell’ano o del pene.

Domande

Domande da porre al medico

  • Quale trattamento è meglio per me?
  • C’è un modo in cui posso mantenere il mio ragazzo / ragazza da ottenere le verruche genitali?
  • C’è qualche piano igienico speciale che devo seguire mentre sono in cura?
  • Le mie verruche genitali torneranno?
  • La mia infezione causerà problemi futuri?
  • Quanto durerà il mio trattamento?
  • Quante volte dovrò vedere il mio dottore?

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *