Problemi dell’anca nei neonati

problemi dell'anca nei neonati

Quali sono i problemi dell’anca nei bambini?

Un problema dell’anca nei bambini è noto come displasia dello sviluppo dell’anca (DDH). È quando la sfera dell’articolazione dell’anca non si adatta bene alla presa. Spesso, questo significa che l’articolazione dell’anca è libera e soggetta a lesioni. DDH può portare a dislocazione dell’anca o altri problemi di salute.

Sintomi di problemi dell’anca nei neonati

All’inizio i problemi all’anca potrebbero non essere facili da vedere e la maggior parte dei bambini non mostra sintomi. Un segno da cercare in un bambino è se i fianchi non si aprono bene quando cambi il pannolino. Una volta che il bambino sta camminando, una zoppia può essere un segno di DDH.

Cosa causa i problemi dell’anca nei neonati?

La causa esatta di DDH è sconosciuta. È più comune nei bambini che:

  • La culatta (in una prima posizione prima della nascita invece che in una posizione di testa).
  • Sono primogeniti.
  • Sono un gemello o multiplo.
  • Sono di grandi dimensioni.
  • Sono ragazze (i loro legamenti tendono ad essere più flessibili).
  • Avere una storia familiare di persone con problemi di anca.

Come vengono diagnosticati i problemi dell’anca nei neonati?

Di solito il medico può sentire se qualcosa non va. Il medico controlla prima i fianchi del tuo bambino in ospedale dopo la nascita. Lo fanno spingendo delicatamente e tirando le cosce del bambino per vedere se sono allentati nella presa dell’anca. Potrebbe essere necessario un ultrasuono per ottenere un’immagine dell’anca. Le radiografie possono essere prese una volta che il bambino ha 3 mesi.

I problemi dell’anca potrebbero non essere presenti alla nascita. Possono diventare un problema come il corpo del bambino si sviluppa. Il medico controllerà i fianchi del bambino in ogni pozzetto – baby check-up. Man mano che il bambino cresce, il medico controlla se le cosce del tuo bambino si distendono facilmente.

I problemi dell’anca nei neonati possono essere prevenuti o evitati?

DDH non può essere evitato poiché la causa è sconosciuta. Tuttavia, ci sono alcune cose che puoi fare per aiutare a prevenirlo o evitare che peggiori.

Usa un metodo adeguato per fasciare il tuo bambino. Non avvolgere le gambe troppo strette. Il tuo bambino dovrebbe avere spazio per muovere i fianchi e tenere le loro articolazioni sciolte.
Acquista prodotti che proteggono le gambe e i fianchi del tuo bambino. Questo include seggiolini per bambini, imbracature, altalene e portanti. Seguire le istruzioni per utilizzare correttamente questi prodotti.
Fai attenzione quando indossi il tuo bambino in un corriere. I fianchi del tuo bambino dovrebbero essere in una posizione tozza. Ciò significa che i loro fianchi sono aperti e le loro ginocchia sono piegate alla stessa altezza o più in alto rispetto al loro sedere. Le loro gambe dovrebbero essere in grado di avvolgere il busto.
Dillo al medico se tu, un altro bambino o un parente ha problemi all’anca. Ciò aumenta le probabilità che il tuo bambino abbia il DDH.

Cura Problemi dell’anca nei bambini

Il trattamento potrebbe non essere necessario immediatamente. Invece, il medico continuerà a controllare i fianchi del tuo bambino per farli crescere correttamente. Se il problema non va via, peggiora, o è grave, il medico probabilmente deciderà di trattare il problema.

Un tutore morbido, chiamato “imbracatura Pavlik”, può trattare la maggior parte dei problemi dell’anca. Questo tutore mantiene le ginocchia del tuo bambino distese e piegate verso il petto. Il medico dovrebbe controllare i fianchi del bambino le prime settimane per vedere se l’anca sta andando a posto e stare lì. Una volta che l’anca è a posto, il bambino continua a indossare il tutore per altri 2 o 3 mesi. Il tuo bambino indossa il tutore giorno e notte per circa 3 o 6 mesi in totale.

Circa 1 su 20 bambini ha bisogno di più di un tutore per risolvere un problema all’anca. La chirurgia è necessaria nei casi più gravi. Una chirurgia di riduzione chiusa comporta il riposizionamento dell’articolazione dell’anca. Una chirurgia di riduzione aperta comporta la rimozione o la lussazione dell’articolazione dell’anca. Ciò consente al medico di pulire la presa, quindi allineare e riattaccare correttamente l’articolazione dell’anca. Dopo l’intervento chirurgico, il bambino può indossare un getto e / o un tutore per diversi mesi per mantenere l’anca in posizione.

Vivere con problemi dell’anca nei bambini

Il trattamento e il monitoraggio continuo dovrebbero fissare DDH. C’è una possibilità di futuri problemi ricorrenti, come la dislocazione. Parlate con il vostro medico circa i benefici e i rischi del trattamento, nonché i possibili problemi correlati. Puoi trarre vantaggio dall’entrare in un gruppo di supporto di altri genitori che hanno affrontato lo stesso problema.

Domande da porre al medico

  • Quanto è grave il problema dell’anca di mio figlio?
  • Quanto spesso vedi questa condizione negli altri bambini?
  • Mio figlio ha bisogno di vedere uno specialista?
  • Qual è la migliore forma di trattamento e quanto è efficace?
  • Quali sono i benefici e i rischi della chirurgia?
  • Il mio bambino dovrà indossare un tutore o un cast? Se sì, per quanto tempo?
  • Il mio bambino è a rischio di altri problemi all’anca più avanti nella vita?

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *