Prediabete

Panoramica

Che cos’è il prediabete?

Prima che le persone sviluppino il diabete di tipo 2, di solito hanno il prediabete. Nelle persone che hanno il prediabete, i livelli di zucchero nel sangue sono più alti del normale, ma non abbastanza per dire che hanno il diabete. Il normale “zucchero nel sangue a digiuno” è compreso tra 70 e 99 mg per dL. La glicemia a digiuno è il tuo livello di glicemia che hai prima di avere qualcosa da mangiare la mattina. La glicemia a digiuno tra 100 e 125 mg per dL suggerisce il prediabete. La glicemia a digiuno superiore a 126 mg per dL è considerata diabete. Le persone che hanno il prediabete hanno un alto rischio di sviluppare il diabete.

Cause

Chi è a rischio?

Siete a rischio per il prediabete se uno dei seguenti sono veritieri:

  • Sei in sovrappeso o obeso.
  • Avete un genitore, un fratello o una sorella affetti da diabete.
  • Hai avuto il diabete durante la gravidanza (chiamato diabete gestazionale) o ha avuto un bambino che pesava più di 9 libbre alla nascita.
  • Lei appartiene a uno dei seguenti gruppi etnici: Afroamericano, Nativo Americano, Latinoamericano o Isole Asia/Pacifico.
  • La pressione sanguigna è alta (superiore a 140/90 mm Hg).
  • Il livello di colesterolo delle lipoproteine ad alta densità (HDL) (colesterolo “buono”) è inferiore a 40 mg per dL (per gli uomini) o inferiore a 50 mg per dl (per le donne), oppure il livello di trigliceridi è superiore a 250 mg per dL.
  • Lei è una donna che ha la sindrome dell’ovaio policistico (PCOS).

Diagnosi

Come può il mio medico dire se ho il prediabete?

Il medico può effettuare un esame del sangue per verificare l’eventuale presenza di prediabete.

Prevenzione

Se ho il prediabete, posso evitare di sviluppare il diabete?

È possibile ridurre il rischio di sviluppare il diabete apportando modifiche al proprio stile di vita. Se siete in sovrappeso, perdere peso può aiutare. Perdere peso aiuta anche ad abbassare la pressione sanguigna e livelli di colesterolo.

Anche l’esercizio fisico è importante. La vostra routine di allenamento dovrebbe includere 30 minuti di moderata attività fisica (come camminare velocemente o nuotare) almeno 5 volte alla settimana. Chiedete al vostro medico quale livello di esercizio fisico è sicuro per voi.

Seguire una dieta sana. Mangiare alimenti come verdure, frutta, cereali integrali, pesce, fagioli, pollame e altre carni. Non mangiare un sacco di cibi trasformati o dolcificanti come zucchero, miele, sciroppo d’acero, sciroppo d’agave, o melassa. Mangiare alimenti a base di cereali integrali al posto della farina bianca.

Il medico potrebbe indirizzarti a un educatore dietista o diabetologo per aiutarti a cambiare le tue abitudini alimentari e di esercizio fisico.

Trattamento

La medicina può aiutare a prevenire o ritardare il diabete?

I farmaci per il diabete non sono efficaci come l’alimentazione e l’esercizio fisico. Tuttavia, il medico potrebbe prescrivere i farmaci se si è ad alto rischio di diabete e di altri problemi medici, come l’obesità, un alto livello di trigliceridi, un basso livello di colesterolo HDL o ipertensione.

Domande

Domande da porre al medico

  • Se ho il prediabete, posso avere il diabete?
  • Qual è il passo migliore che posso fare per evitare di avere il diabete?
  • Mio padre ha il diabete. Devo essere sottoposto regolarmente a screening per il prediabete?
  • Ho il diabete. I miei figli devono essere sottoposti a screening per il prediabete?
  • Ho avuto il diabete gestazionale. Devo essere sottoposto regolarmente a screening per il prediabete?
  • Ci sono alimenti da mangiare che mi aiutano ad evitare il prediabete?
  • Devo parlare con un dietista di cambiare quello che mangio?

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *