Nefrite interstiziale

nefrite interstiziale

Cos’è la nefrite interstiziale?

La nefrite interstiziale è una malattia renale. I reni filtrano i rifiuti e il fluido extra dal corpo. Quando hai la nefrite interstiziale, gli spazi tra i tubuli (piccoli tubi) all’interno del rene si infiammano. Questo riduce la capacità dei reni di filtrare correttamente.

La nefrite interstiziale è una condizione grave, ma può essere trattata. In rari casi, può causare insufficienza renale. Quando i reni falliscono, i rifiuti e il liquido extra si accumulano nel corpo. Ciò può causare problemi con cuore, cervello, polmoni e altri organi.

I sintomi della nefrite interstiziale

Il sintomo più comune della nefrite interstiziale è una diminuzione della quantità di urina prodotta. Altri sintomi possono includere:

  • Aumento della produzione di urina.
  • Sangue nelle urine o nelle urine scure.
  • Nausea o vomito.
  • Febbre o eruzione cutanea.
  • Pressione sanguigna elevata
  • Cambiamenti nello stato mentale, come sonnolenza o confusione.
  • Gonfiore di qualsiasi area del tuo corpo.
  • Aumento di peso improvviso (questo può essere causato da un eccesso di liquido nel corpo).

Che cosa causa la nefrite interstiziale?

La nefrite interstiziale può essere causata dai seguenti problemi:

  • Infezioni.
  • Disturbi autoimmuni, come la malattia di Kawasaki o sindrome di Sjogren.
  • Una reazione a una medicina, come certi antibiotici.
  • Troppe medicine certe. Questi includono diuretici (pillole d’acqua) o antidolorifici, come paracetamolo, aspirina o un farmaco antinfiammatorio non steroideo (NSAID).
  • Livelli sbilanciati di alcuni nutrienti nel sangue. Questo include troppo poco di potassio o troppo calcio.

La nefrite interstiziale può verificarsi 2 o più settimane dopo l’inizio di un farmaco. Parli con il medico se ha domande su un medicinale che sta assumendo.

Come viene diagnosticata la nefrite interstiziale?

Il medico ti chiederà informazioni sulla tua storia clinica, comprese le medicine che prendi. Lui o lei ascolterà il tuo cuore e i tuoi polmoni per i segni di liquidi in eccesso. Questo è un segno di insufficienza renale. Ti controlleranno per la pressione alta, che è anche un segno di problemi ai reni.

Se si dispone di uno o più sintomi, il medico può testare l’urina (chiamata analisi delle urine) e il sangue. Lui o lei potrebbe anche ordinare test di imaging dei reni, ad esempio un’ecografia. Se viene trovato qualcosa, possono ordinare una biopsia.

La nefrite interstiziale può essere prevenuta o evitata?

Nella maggior parte dei casi, non c’è nulla che tu possa fare per prevenire la nefrite interstiziale. È possibile ridurre il rischio di ottenerlo evitando farmaci che possono causare la condizione.

Trattamento della nefrite interstiziale

La nefrite interstiziale è causata da un problema di base. Quindi il trattamento dipende da cosa sta causando la condizione. Se il problema è un’infezione, il medico curerà l’infezione. Se un farmaco lo sta causando, probabilmente ti farà smettere di prendere il medicinale. In alcuni casi, i corticosteroidi (medicinali che riducono l’infiammazione) possono aiutare. La dialisi, un trattamento che utilizza una macchina speciale per filtrare il sangue, a volte è necessaria.

Vivere con la nefrite interstiziale

Nella maggior parte dei casi, la nefrite interstiziale è un problema a breve termine. Il trattamento del problema sottostante cura la condizione. Raramente può portare a danni renali a lungo termine o permanenti, come l’insufficienza renale cronica. Questo è più probabile che accada negli anziani.

Domande da porre al medico

  • Qual è la causa della mia nefrite interstiziale?
  • Quale trattamento è meglio per me?
  • Dovrei smettere di prendere qualcuno dei miei farmaci?
  • Devo vedere uno specialista, come un urologo?
  • Ci sono medicine che posso prendere che lo renderanno migliore?
  • Avrò bisogno di dialisi? Se lo faccio, dovrò farlo per il resto della mia vita?
  • Questo potrebbe causare danni permanenti ai miei reni?
  • Quante volte dovrò venire per visite di controllo?

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *