Mal di testa

Mal di testa

Che cosa è il mal di testa?

Ci sono diversi tipi di mal di testa. Emicrania e mal di testa tensione sono i più comuni. Altri tipi sono mal di testa a grappolo e mal di testa a rimbalzo.

Emicrania

L’emicrania è un mal di testa intenso e martellante. Puoi ottenerli una volta o spesso e possono durare ore o giorni. Le emicranie sono più comuni nelle donne rispetto agli uomini.

Mal di testa da tensione

I mal di testa da tensione sono spesso provocati dallo stress. Spesso iniziano a metà giornata. Possono essere lievi o gravi e peggiorare nel tempo.

Mal di testa a grappolo

Un mal di testa a grappolo è un raro tipo di mal di testa. I mal di testa a grappolo di solito iniziano all’improvviso e si verificano una volta o più ogni giorno per un periodo di tempo. Spesso, si verificano allo stesso tempo (s) ogni giorno. Il periodo può durare da 4 a 8 settimane o fino a 12 settimane.

In media, ogni mal di testa dura dai 45 ai 90 minuti. I tempi più comuni per l’insorgenza di cefalea a grappolo sono tra l’1 e le 2 e le 1 e le 3 e intorno alle 9 di sera. I mal di testa a grappolo sono più comuni negli uomini rispetto alle donne.

Mal di testa di rimbalzo

Le persone che hanno problemi con la medicina o l’abuso di sostanze hanno problemi di rimbalzo. Questi mal di testa si verificano quasi tutti i giorni al mattino presto.

Sintomi di mal di testa

Il sintomo principale del mal di testa è il mal di testa. Altri sintomi variano in base al tipo.

Emicrania

Le emicranie sono definite dal dolore alla testa che pulsa o pulsa. Il dolore può iniziare sulla fronte, sul lato della testa o intorno agli occhi. Le emicranie spesso peggiorano e sono difficili da eliminare. Movimento, luci intense e rumori forti possono peggiorare il dolore. Nausea e vomito sono comuni. Puoi anche avere una visione sfocata o essere stordito.

Mal di testa da tensione

Il dolore da mal di testa da tensione è costante e noioso. Potresti sentirlo su entrambi i lati della testa o intorno alla testa, come una band. Oltre al dolore, puoi sentire tensione o pressione. Il mal di testa può causare dolori alla mascella o al collo.

Mal di testa a grappolo

Il dolore da cefalea a grappolo spesso è grave. Può verificarsi dietro o intorno a uno o entrambi gli occhi. Il mal di testa può causare il tuo occhi o il naso a diventare rosso e gonfio. Possono anche farti sentire irrequieto.

Mal di testa rimbalzo

Il dolore e i sintomi da mal di testa possono variare. Nausea e vomito sono comuni. Potresti essere ansioso, irritabile o depresso o avere problemi a dormire.

Cosa causa mal di testa?

La causa esatta dei mal di testa varia e non è sempre nota.

Le emicranie possono essere causate da:

  • cambiamento dei prodotti chimici del corpo
  • genetica
  • fattori ambientali.

Un sacco di fattori possono causare mal di testa tensione. Questi includono:

  • stress
  • problemi di sonno
  • problemi di sinusite e allergia
  • muscoli rigidi o doloranti, che possono essere provocati dalla chiusura della mascella o da una cattiva postura
  • depressione
  • ansia
  • cambiamenti ormonali nelle donne
  • alcune medicine
  • determinati alimenti e bevande.

Il mal di testa a grappolo non sembra essere correlato a condizioni di salute o malattie del cervello. Alcuni dei trigger di mal di testa a grappolo includono:

  • prendendo alcuni medicinali, come la nitroglicerina
  • fumo pesante
  • bevendo alcool
  • un cambiamento nel tuo normale schema di sonno
  • livelli anormali di alcuni ormoni
  • problemi con il tuo ipotalamo, che è la parte del tuo cervello che controlla l’orologio biologico del tuo corpo.

L’abuso di farmaci è la causa principale dei mal di testa a rimbalzo. Stai attento a prendere troppe medicine. Questi includono:

  • farmaci antidolorifici
  • prescrizioni
  • medicinali da banco
  • sedativi
  • tranquillanti
  • farmaci ergotamina.

Se soffri di mal di testa, questi farmaci non dovrebbero essere presi più di 2 giorni a settimana. Parlate con il vostro medico per scoprire se dovreste smettere di prendere questi medicinali del tutto.

Come vengono diagnosticati i mal di testa?

Il tuo medico spesso può dire che tipo di mal di testa hai. Lo fanno esaminandoti e rivedendo i tuoi sintomi. Può essere d’aiuto se si tiene traccia del tempo e del tipo di mal di testa e di come si sentono. Questo può aiutare a determinare quali sono le cause, i trigger, e come trattarli. Aiuta anche a valutare il tuo livello di dolore su una scala.

In rari casi, il medico può eseguire test per aiutare nella diagnosi. Questi potrebbero includere test di laboratorio per verificare i livelli di sangue o di sostanze chimiche. Possono anche includere test di imaging, come raggi X, tomografia computerizzata (CT) o scansioni con risonanza magnetica (MRI).

I mal di testa possono essere prevenuti o evitati?

Se sai cosa scatena il tuo mal di testa, dovresti evitare queste cose.

Trattamento mal di testa

I trattamenti più comuni per il mal di testa sono gli antidolorifici da riposo e da banco. Questi includono aspirina, paracetamolo, ibuprofene e naprossene. Controllare sempre l’etichetta quando si sceglie un antidolorifico da banco. Vuoi cercare effetti collaterali o possibili interazioni farmacologiche con altri medicinali che prendi. Assicurati di leggere e seguire attentamente le istruzioni sull’etichetta. Se avete domande, si rivolga al medico o al farmacista.

Tieni presente che i bambini non devono assumere l’aspirina. Può causare una grave malattia chiamata sindrome di Reye nei bambini di età inferiore ai 18 anni.

È meglio trattare il mal di testa quando iniziano o quando sono ancora miti. È più difficile trattare e liberarsi del mal di testa una volta che il dolore è peggiorato. Parlate con il vostro medico se questi trattamenti comuni non funzionano. Possono suggerire una diversa opzione di trattamento.

Alcuni medicinali soggetti a prescrizione possono prevenire il mal di testa. Esempi inclusi:

  • Antidepressivi triciclici come amitriptilina e nortriptilina.
  • Farmaci antiepilettici, come acido valproico, gabapentin e topiramato.
  • Beta-bloccanti, come il propranololo.

Questi farmaci possono aiutare a prevenire o ridurre il numero di mal di testa che si ottiene. Possono essere necessarie 6 o più settimane prima che il medicinale inizi a funzionare. Parlate con il vostro medico se uno di questi medicinali è giusto per voi. È importante seguire le istruzioni del medico. La maggior parte delle prescrizioni deve essere presa ogni giorno. Porta sempre con te la tua medicina in caso di mal di testa.

Sono disponibili diversi trattamenti per le persone con cefalea a grappolo. Lavora con il tuo medico per discutere i pro, i contro e gli effetti collaterali. Seleziona il trattamento giusto per te e imposta un programma per i medicinali soggetti a prescrizione.

Il medico probabilmente prescriverà due farmaci. Il primo farmaco è preventivo. Lo prendi regolarmente durante l’intero periodo del cluster. Aiuta a ridurre il numero di mal di testa che si ottiene. Il secondo farmaco è reattivo. Lo prendi per alleviare il dolore che si verifica da un mal di testa a grappolo.

Queste medicine possono essere molto efficaci. Possono ridurre il numero di mal di testa che si ottiene così come la gravità. I mal di testa a grappolo spesso iniziano rapidamente. Potresti non essere in grado di ricevere assistenza medica, quindi dovresti avere a disposizione la tua medicina. Prendi questo non appena inizia un attacco. Puoi parlare a familiari o amici dei tuoi mal di testa e medicine. In questo modo, possono aiutarti quando hai un attacco. Per alcune persone, le medicine orali (prese per bocca) non funzionano abbastanza velocemente. Per questo motivo, il medico può prescrivere un’altra forma di medicina. Questo potrebbe essere uno spray nasale, iniezione (iniezione) o supposta rettale. Un altro trattamento che funziona per alcune persone è un anestetico locale. Questa è una medicina paralizzante che si applica al naso.

All’inizio di un mal di testa a grappolo, inalare ossigeno puro attraverso una maschera può aiutare a prevenire l’attacco. Tuttavia, questo non è sempre pratico, dal momento che il mal di testa si accende rapidamente.

Vivere con mal di testa

Alcuni tipi di mal di testa possono essere molto dolorosi. Questo è particolarmente vero se li ricevi regolarmente. Tuttavia, molte persone affrontano bene il trattamento giusto.

Oltre alla medicina, una routine quotidiana fissa può aiutare a gestire i sintomi e prevenire il mal di testa. Ad esempio, mangiando pasti alle ore regolari. Altre opzioni includono:

  • Mettendo un calore o un impacco di ghiaccio sulla testa o sul collo.
  • Fare una doccia calda o un bagno.
  • Andare a letto e alzarsi alla stessa ora ogni giorno.
  • Riposare o dormire a sufficienza.
  • Evitare cose che causano stress e / o fare cose che alleviano lo stress.
  • Non saltare mai un pasto. Il digiuno è una causa comune di mal di testa.
  • Bere molta acqua. La disidratazione può anche causare mal di testa.
  • Ottenere l’esercizio regolare di tutti i tipi. Cerca di avere almeno da 30 a 60 minuti di esercizio da 4 a 6 volte a settimana.

Alcuni pazienti provano opzioni alternative per il sollievo dal mal di testa. Gli esempi includono trattamenti di agopuntura o chiropratica. Parlate con il vostro medico dei potenziali rischi e benefici di questi trattamenti. Tieni presente che non tutti i trattamenti alternativi sono dimostrati efficaci. Per esempio, i farmaci a base di erbe non sono testati dalla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti. Chiedi al tuo medico di assumere medicinali a base di erbe. Possono controllare le interazioni farmacologiche con altri medicinali che prendi.

Un’altra forma di trattamento alternativo è la terapia mente-corpo. Questo si concentra sulla connessione tra la tua mente e il tuo corpo. Puoi fare da solo alcuni tipi di terapia mente-corpo.

  • Meditazione. Chiudi gli occhi, fai respiri profondi e concentrati sul tuo respiro o su un pensiero positivo.
  • Rilassamento. Consenti ai tuoi muscoli di allentare la tensione applicando calore o freddo alla zona. Se il calore funziona, fare una doccia o un bagno caldo. Utilizzare una piastra di riscaldamento su un’impostazione bassa o una bottiglia di acqua calda. Se lavori a freddo, prova un impacco freddo avvolto in un asciugamano sottile per proteggere la pelle.
  • Massaggio. Strofina la testa e le tempie o i muscoli del collo e delle spalle. I massaggi aiutano a scaricare tensione e pressione e alleviare i dolori.

Altri tipi di terapia mente-corpo sono il biofeedback e il comportamento cognitivo. Il biofeedback è una tecnica in cui usi i tuoi pensieri per controllare il tuo corpo. Il biofeedback può aiutare con problemi di salute fisica e mentale. La terapia cognitiva comportamentale è una forma di counseling chiamata talk therapy. Potrebbe aiutarti a identificare i trigger in modo da poterli fermare prima che si verifichino mal di testa. La terapia cognitivo comportamentale può aiutare ad alleviare lo stress e trattare i problemi di salute.

Domande da porre al medico

  • Che tipo di mal di testa ho e qual è la causa?
  • Cosa posso fare per prevenire il mal di testa? L’esercizio fisico o altri cambiamenti nello stile di vita possono aiutare?
  • Qual è la migliore opzione di trattamento per me?
  • Dovrei tenere un diario di mal di testa?
  • Le medicine o le terapie alternative possono aiutarmi?

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *