Bronchite acuta

bronchite acuta

Cos’è la bronchite acuta?

La bronchite acuta è l’infiammazione del tuo albero bronchiale. L’albero bronchiale è costituito da tubi che trasportano aria nei polmoni. Quando questi tubi vengono infettati, si gonfiano e si formano muco (fluido denso) al loro interno. Questo ti rende difficile respirare.

La bronchite acuta dura solo un breve periodo (diverse settimane o meno). La bronchite cronica dura a lungo e può ripresentarsi. Di solito è causato da costante irritazione, ad esempio dal fumo.

Sintomi di bronchite acuta

I sintomi della bronchite acuta possono includere:

  • gola infiammata
  • febbre
  • tosse che porta al muco chiaro, giallo o verde
  • congestione toracica
  • mancanza di respiro
  • dispnea
  • brividi
  • dolori muscolari.

La tua tosse può durare per diverse settimane o mesi. Questo accade perché l’albero bronchiale impiega un po ‘a guarire. Una tosse duratura può segnalare un altro problema, come l’asma o la polmonite.

Che cosa causa la bronchite acuta?

I virus causano più spesso bronchite acuta. Attaccano il rivestimento dell’albero bronchiale e causano l’infiammazione. Gli stessi virus che causano il raffreddore possono causare bronchite acuta. Puoi prendere un virus respirandolo o toccando la pelle. Mentre il tuo corpo combatte questi virus, si verifica gonfiore e viene prodotto muco. Ci vuole tempo perché il tuo corpo uccida i virus e guarisca i danni ai tuoi bronchi.

Le cause meno note sono batteri o infezioni fungine. L’esposizione a sostanze irritanti, come fumo, polvere o fumi, può causare anche bronchite acuta. Sei maggiormente a rischio se il tuo albero bronchiale ha già danni. Se si dispone di GERD (malattia da reflusso gastroesofageo), noto anche come bruciore di stomaco, è possibile ottenere bronchite acuta quando l’acido dello stomaco entra nell’albero bronchiale.

Come viene diagnosticata la bronchite acuta?

Il medico può confermare la bronchite acuta. Faranno un esame fisico e rivederanno i sintomi. Potrebbero ordinare una radiografia per escludere la polmonite.

La bronchite acuta può essere prevenuta o evitata?

Puoi aiutare a prevenire la bronchite acuta mantenendoti in buona salute ed evitando i germi. Lavati spesso le mani per uccidere qualsiasi virus. Se fumi, la migliore difesa contro la bronchite acuta è quella di smettere. Il fumo danneggia l’albero bronchiale e ti mette a rischio di infezione. Anche il fumo rallenta il processo di guarigione.

Trattamento di bronchite acuta

La maggior parte dei casi di bronchite acuta può essere curata a casa.

  • Bevi i liquidi, ma evita caffeina e alcol.
  • Fare il pieno di energie.
  • Prendere antidolorifici da banco per ridurre l’infiammazione, alleviare il dolore e abbassare la febbre. Acetaminofene (Tylenol) aiuta anche ad alleviare il dolore e ad abbassare la febbre.
  • Usa la medicina della tosse, se il tuo bambino ha 6 anni o più.
  • Aumenta l’umidità nella tua casa o usa un umidificatore.

Non trattenere una tosse che fa salire il muco. Questo tipo di tosse aiuta a liberare il muco dal tuo albero bronchiale. Se fumi, dovresti smettere. Aiuterà il tuo albero bronchiale a guarire più velocemente.

Gli antibiotici non aiutano a curare i virus. Possono aiutare a trattare casi causati da infezioni batteriche. Alcune persone che hanno la bronchite acuta hanno bisogno di medicine che trattano l’asma. Potresti aver bisogno di questo se stai ansimando. Può aiutare ad aprire i bronchi e rimuovere il muco. Di solito lo prendi con un inalatore. Un inalatore spruzza la medicina direttamente nel tuo albero bronchiale. Il medico deciderà se questo trattamento è giusto per te.

Vivere con la bronchite acuta

La maggior parte dei casi di bronchite acuta vanno via da soli. Dovresti chiamare il medico se:

Continui a rantolare e tossire per più di 2 settimane, specialmente di notte quando ti sdrai o quando sei attivo.
Continui a tossire per più di 2 settimane e tieni un liquido cattivo sapore in bocca. Questo potrebbe significare che hai GERD. Questa è una condizione in cui l’acido dello stomaco entra nel tuo esofago.
La tua tosse produce sangue, ti senti debole, hai una febbre alta in corso e sei a corto di fiato. Questi sintomi possono significare che hai la polmonite.

Domande da porre al medico

Cosa sta causando la mia bronchite acuta?
Esistono farmaci da banco o prescrizioni che possono aiutare ad alleviare i miei sintomi?
Sono contagioso?
Sono a rischio di contrarre polmonite o altre infezioni polmonari?
Cosa devo fare se il mio couth non risponde al trattamento o peggiora?

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *